BUON NATALE

 

Tanto per i vecchi quanto per i giovani, se s’andasse indietro nel tempo a scavare nei ricordi, una delle immagini più piacevoli che potrebbero emergere sarebbe quella del primo albero di Natale. Quello di noi bambini piccoli.
Le luci, lo sfavillio, i colori, il profumo. Una magia che rompe la notte e fa rassicurante il buio. Che acchiappa e carezza gli occhi e la mente, il cuore.

Ecco gli alberi di Natale delle Valli Chisone e Germanasca. Belli e sempre giovani.
Se non ci fossero le Valli sarebbero più mute, un po’ meno dolci.

Per vedere il video  in alta definizione cliccate su HD.