Dolce di bianco

È arrivata alla chetichella di notte, di nascosto a fare sorpresa, silenziosa e bella come sempre.
La neve.
Chiamata e invocata, non soltanto per farne denaro, infine è venuta, ad addolcire le forme del mondo, a farle lievi e gentili.
Per un giorno, soltanto.
Perché era poca.
Poi è svanita, come un sogno. Lasciando però il cuore dolce.
Per un po’.

Guarda le immagini