L’Alpe dei giganti nani

È un non senso parlare di giganti nani, eppure il ricovero di Balma Inferiore in quel di Cialancia, a est di Roca Bianca, suggerisce quest’immagine. In un angolo tre casette normali, bellissime, assopite

Forme d’argento

Se dall’Alpe Balma Superiore segui il rio, arrivi al Lago di Rocca Rossa. Proseguendo, ecco un altro laghetto; stagionale, ma bello pure lui. E sul fango, le impronte del lupo.

Dopo cento anni

È lassù appena sotto la linea del cielo, la casermetta di Roca Bianca. Così lontana da sembrare un miraggio, una finta, uno scherzo. Vieni, sembra dire, vieni a salutarmi. Ci sono due

Rossana

Il Lago di Rocca Rossa, Roca Rusa, tra Roca Bianca e la Gardetta, è piccolo e nascosto. Ha due fratelli: uno dura poco, l’altro vince a volte l’estate per attendere la neve.