Non bastavano i Santi

Ai gigli hanno dato nomi di Santi.
Quello arancio è di S. Giovanni, quello bianco di S. Bruno e per quell’altro, sempre bianco ma su stelo lungo lungo, hanno fatto ricorso a S. Giuseppe. Perché i Santi sono puri e belli, come i gigli, mi sono sempre detto.
Ma perché, allora, al più bello, quello rosa violetto, cui i botanici hanno affibbiato il nome terribile di Martagone, non hanno affiancato un Santo, magari importantissimo?
Perché non bastava!
E la gente l’ha chiamato Riccio di Dama, per evocare le donne che, come i gigli, e quello in particolare, sono l’espressione più alta e bella del mondo tutto.
Evviva il Riccio di Dama, cioè viva le Dame, cioè viva tutte le Donne del mondo.